L’IMPIANTO

Casa del Lupo

 

SCHEMA IMPIANTO

Il bacino di utenza del depuratore di Casa del Lupo è rappresentato dai territori dei Comuni di Capannori, Porcari, Montecarlo, Altopascio e parte del Comune di Lucca.

L’origine dei reflui trattati può essere così suddivisa.

70 %  reflui industriali
29.8 %  reflui civili
0.2 % rifiuti liquidi su gomma

Particolare importanza, tra gli utenti industriali, va  attribuita al polo cartario, che si colloca in posizione di leader nella comunità europea; altre tipologie di scarichi industriali sono costituite da latterie, lavanderie industriali, autolavaggi, salumifici ecc…La parte rimanente dei reflui trattati proviene dagli insediamenti civili dei Comuni del bacino di utenza.

Dati Generali:
Capacità  max di progetto: 40.000 mc/g
COD di progetto: 1.300 mg/l
Carico max di progetto: 52.000 kgCOD/g
Capacità in abitanti equivalenti: 400.000 a.e.